Fumare con impianti dentali? Un pericolo per la vostra salute

Fumare con impianti dentali dentisti croazia

Fumare con impianti dentali

La dipendenza da tabacco e nicotina è un problema che affligge molte persone. Oltre a essere un serio pericolo per la salute generale, in caso di impianti dentali rappresenta un’autentica minaccia da più punti di vista. Il processo di osteointegrazione, il quale rappresenta il punto di svolta nella valutazione positiva o negativa per ciò che riguarda la riuscita di un impianto dentale, viene infatti compromesso dal fumo stesso. È necessario, su questo fronte, fare maggiore chiarezza.

Fumare e impianti

Fumare con impianti dentali

In merito all’implantologia dentale cerchiamo di togliere ogni eventuale dubbio. Con questa formula si indica la tecnica odontoiatrica attraverso la quale è possibile andare a rimpiazzare un dente che manca mediante l’inserimento di una vite di titanio che va a inserirsi e a collegarsi con l’osso. Una radice dentaria artificiale sulla quale è possibile applicare una protesi (detta corona) che andrà a sostituire il dente originale, offrendo enormi benefici al paziente: una masticazione più naturale, la possibilità di parlare senza problemi e di sfoggiare un sorriso bello dal punto di vista estetico. Tuttavia, l’osteoitegrazione risulta particolarmente importante: questo delicato processo riguarda l’inserimento della radice nell’osso della mascella o mandibolare e l’avvenuta integrazione nei tempi essenziali al corpo per poter accettare correttamente il nuovo impianto. Onde evitare possibilità di rigetto, questo delicato processo è indispensabile e, il fumo, rappresenta una minaccia piuttosto aggressiva alla riuscita dell’intervento.

Fumare con impianti dentali

Impianto dentale 799 euro
La nicotina, infatti, impedisce alla circolazione sanguigna di seguire naturalmente il proprio corso e raggiungere i tessuti ossei, che non potranno riformarsi attorno alla vite. Ciò impedirà all’impianto dentale di essere stabile e, di conseguenza, preverrà la buona riuscita dell’operazione.

Fumare con impianti dentali

Inoltre, la guarigione risulterà molto più lenta e la cicatrizzazione tarderà a presentarsi: chi fuma in maniera eccessiva si troverà a vivere con una serie di problematiche relative alla microcircolazione e alla cicatrizzazione che potrebbero compromettere l’impianto dentale. Anche il sistema immunitario, subendo l’influenza negativa del fumo, potrebbe sfogarsi in un processo infiammatorio piuttosto serio come la perimplantite e la recessione gengivale, che potrebbe procurare la caduta del nuovo impianto costruito sull’osso.

Studio odontoiatrico Ostojic CroaziaPerché mettere a rischio la propria salute e quella dei propri denti? Smettere di fumare è il consiglio migliore per tutti coloro che hanno in programma un intervento per l’installazione di impianti dentali. Se ciò non fosse possibile, si consiglia di sospendere il fumo durante la settimana che precede l’intervento e per le otto successive al posizionamento dell’impianto.

Fumare con impianti dentali

Per richiedere una visita diagnostica iniziale e senza impegno, non esitate a contattarci in qualunque momento.

Ti piace la nostra clinica? Condividi la nostra storia con i tuoi amici!

0 comments on “Fumare con impianti dentali? Un pericolo per la vostra salute

Comments are closed.

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close