La più moderna diagnostica 3D CBCT

Apparecchio di nuova installazione presso il Studio dentistico Ostojić, l’Ortopantomografo Cone Beam è un ibrido tra l’ortopantomografo e la Tac dental scan.

Consente di avere informazioni anche tridimensionali sulle arcate dentali e sul massiccio facciale, indispensabili per la valutazione degli impianti odontoiatrici.

Il vantaggio, rispetto alla classica Dental Scan eseguita con apparecchiature TAC, è quello di poter ottenere immagini radiologiche anche in 3D con bassissime dosi di radiazioni, sia delle arcate dentarie che di tutto il massiccio facciale.

La nuova tecnologia Cone Beam (CBCT o Cone Beam Computer Tomography), come Tomografia Computerizzata a Fascio Conico) consente di ottenere un unico esame (della durata di 30/40 sec) tutte le radiografie necessarie in odontoiatria (compresa l’ortopantomografia ed anche esami per ortodonzia) per studiare l’anatomia delle ossa mascellari del paziente.

Oltre a ciò tramite l’esame Cone Beam si possono visualizzare le strutture nervose (nervo alveolare inferiore), le vie aeree ed i seni paranasali.

Testimonianze di pazienti

Testimonianze Donald D.
Testimonianze Lian Y.
Testimonianze Dora P.

Apparecchio di nuova installazione presso lo Studio dentistico Ostojić, l’Ortopantomografo Cone Beam è un ibrido tra l’ortopantomografo e la Tac dental scan.

Richiedi un preventivo
GRATUITO

Ogni offerta è individuale, richiedete la vostra!
ALLOGGIO GRATUITO · TRASPORTO COMODO E SICURO

Richiedi un preventivo
GRATUITO

Ogni offerta è individuale, richiedete la vostra!
ALLOGGIO GRATUITO · TRASPORTO COMODO E SICURO

Previsioni e opportunità CBCT

Oltre a ciò con l’indaagine CBCT si possono visualizzare le strutture nervose (nervo alveolare inferiore), le vie aeree ed i seni paranasali.

Le apparecchiature Cone Beam sono inoltre in grado di eliminare le interferenze dovute a ponti, otturazioni in metallo e impianti precedentemente posizionati che nella maggior parte dei casi rovinano sensibilmente le immagini ottenute con le TAC tradizionali.

Nell’esame radiologico tramite Tomografia Computerizzata Cone Beam di ultima generazione, il paziente viene posizionato in piedi di fronte all’apparecchio eliminando così le sensazioni di paura degli spazi piccoli (claustrofobia) come accade ad esempio con la TAC convenzionale.

Procedura di scatto 3D e protezione del paziente

L’utilizzo di questa apparecchiatura riduce la dose di radiazioni assorbite dal paziente durante il rilievo del 90% rispetto ad una tac convenzionale.

Il paziente viene posizionato in piedi di fronte alla macchina. La nuova tecnologia  Cone Beam (CBCT o Cone Beam Computer Tomography), traducibile in italiano come Tomografia Computerizzata a Fascio Conico) invece di eseguire sezioni assiali multiple, genera emissioni di radiazioni “pulsate” nel corso di una singola rotazione intorno al paziente che dura tra i 20 e i 40 secondi. Il fascio di raggi X utilizzato è di forma conica e copre tutta l’area di interesse. Il vantaggio più importante per il paziente, inoltre, è che la CBCT riduce la dose di radiazioni assorbite dal paziente durante il rilievo del 90% rispetto ad una tac convenzionale.

Avete bisogno di ulteriori informazioni? Chiamateci al numero verde 800 960224 dal lunedì al venerdì 8:00 – 21:00, sabato dalle 8:00 alle 14:00 oppure mandateci
un’e-mail a info@dentisti-croazia-zagabria.it

Ti piace la nostra clinica? Condividi la nostra storia con i tuoi amici!

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close