Protesi dentale

Le protesi dentali sono soluzioni definitive per la riabilitazione orale: mancanza dei denti, cambiamenti del tessuto gengivale. Offriamo due tipi di protesi: complete e parziali.

Risplendi con un nuovo bellissimo sorriso!

Protesi dentali

Protesi dentale è la soluzione per la riabilitazione orale completa. Offriamo due tipi di protesi: complete e parziali. Protesi dentale completa si usa quando mancano tutti i denti dell’arcata dentale. Protesi parziale si usa nei casi in cui è possibile attaccarla ai denti naturali rimanenti.

Protesi totale mobile

Protesi totale mobile può essere classica oppure immediata. Protesi immediata viene effettuata una volta che tutti i denti sono estratti e il tessuto gengivale comincia il processo di guarigione. La protesi totale mobile, classica dentiera può essere installata 8-12 settimane dopo le estrazioni. A differenza della protesi totale classica, protesi immediata viene installata subito dopo le estrazioni e quindi il paziente non deve stare senza denti durante il processo di guarigione. Con il tempo il tessuto gengivale e l’osso tendono a ritirarsi, soprattutto durante il processo di guarigione dopo le estrazioni. Perciò, lo svantaggio delle protesi immediate rispetto alle protesi classiche è che richiedono più aggiustamenti per adattarsi correttamente durante il processo di guarigione e dovrebbero generalmente essere considerate come una soluzione temporanea fino a quando non sarà possibile realizzare la protesi classica definitiva.

Protesi parziali

La protesi parziale di solito consiste in denti sostitutivi attaccati a un supporto acrilico, che a volte è collegato da un telaio metallico che supporta la protesi. La protesi parziale viene utilizzata quando ci sono ancora dei denti naturali a cui si può attaccare la protesi. Un ponte fisso sostituisce uno o più denti mancanti posizionando corone su entrambi i lati dello spazio vuoto e attaccandovi dei denti artificiali. Questo “ponte” viene quindi cementato in posizione sui denti naturali rimasti. La protesi parziale riempie non solo gli spazi creati dai denti mancanti, ma impedisce anche ad altri denti di cambiare posizione.

Protesi totale in acrilato

Le protesi mobili totali in acrilato sono una soluzione ideale per i pazienti edentuli. Se al paziente mancano più denti si possono realizzare delle protesi parziali in acrilato con dei ganci.

Protesi mobili Wironit

Le protesi mobili wiron sono delle protesi mobili parziali che si possono fissare sui denti grazie a dei ganci metallici o a delle barre metalliche. Le protesi sono in acrilato, all’interno hanno una base in una lega metallica chiamata wironit. Si utilizzano nei casi in cui si richiede una maggiore stabilità e una migliore resistenza, si utilizzano anche nei lavori con le protesi combinate.

Protesi thermopress

Le protesi thermopress o vertex sono la migliore soluzione per i pazienti che non vogliono avere ganci metallici o per coloro che sono allergici a determinati metalli. Sono molto soffici, non si possono rompere, sono leggeri da portare. Possono essere totali o parziali, sono la migliore soluzione mobile a livello estetico poiché non hanno ganci metallici visibili nella parte frontale o laterale dell’arcata dentale.

Protesi telescopica

Se il paziente possiede ancora alcuni denti naturali in una condizione statica relativamente buona, se per svariati motivi non vuole eseguire delle considerevoli ricostruzioni dentali, questo tipo di protesi può essere la migliore soluzione. L’arcata dentale si completa con una protesi mobile che si aggancia ai denti naturali rimasti, essi vengono precedentemente limati e rivestiti con una cappetta metallica (aggancio primario) che si incastra alla perfezione nella cappetta metallica all’interno della protesi stessa (aggancio secondario). Questa soluzione semifissa permette al paziente di ottenere una migliore ritenzione e di mantenere una migliore igiene orale.

Protesi combinata

La protesi combinata è una soluzione che, come dice il nome, combina una protesi mobile con un ponte fisso. I denti naturali rimasti in buono stato vengono rivestiti e uniti in un ponte fisso in metallo ceramica, ad esso, tramite degli agganci di precisione, si attacca una protesi mobile. È un’ottima soluzione per i pazienti che hanno una mancanza ossea, che non possono o non vogliono avere impianti dentali, che desiderano condizioni statiche migliori rispetto a quelle che offrono le protesi mobili totali o parziali.

Risplendi con un nuovo bellissimo sorriso!!

Dalla consulenza con il nostro team di esperti, al piano di terapia dettagliato fino alla realizzazione: l’indirizzo giusto per il tuo sorriso perfetto!